01 BH Circolari covid 19 11 24marzo

 

Progettazione sostenibile e inclusiva: il ruolo degli impianti elettrici e delle norme CEI

BH_CEI-CNI_13dic2021.png

 

Lunedì 13 Dicembre 2021

Durante il webinar verrà innanzitutto presentata la convenzione CEI–CNI, che comprende la possibilità di accesso online alla raccolta completa delle Norme e Guide Tecniche CEI a condizioni particolari e più vantaggiose di quelle generalmente applicate. Con la nuova edizione della Norma CEI 64-8 e in particolare con la seconda edizione della Parte 8-1 “Efficienza energetica degli impianti elettrici” si ribadisce come la progettazione e la realizzazione degli impianti elettrici debbano evolvere per assecondare le esigenze di sostenibilità ed uso razionale delle risorse energetiche che caratterizzano il nostro tempo.

Nel seminario si intende analizzare innanzitutto il quadro delle nuove esigenze da soddisfare, con particolare riferimento al tema della gestione dell’energia e successivamente illustrare i contenuti della seconda edizione della Norma CEI 64-8/8-1.

Un’altra novità in ambito normativo è rappresentata dalla pubblicazione della Norma CEI 64-21 con cui si è compiuto un ulteriore passo importante verso l’ampliamento del ruolo a cui gli impianti elettrici sono chiamati a rispondere, conferendo particolare importanza ai temi della funzionalità e fruibilità degli spazi in una prospettiva sociale. In tema di progettazione integrata, questa Norma costituisce un importante riferimento relativo ai sistemi di assistenza attiva alla vita umana, compresi quelli destinati a migliorare la qualità di vita delle persone con particolari esigenze.

La Norma CEI 64-21 fornisce le linee guida per la progettazione di impianti elettrici adatti a soddisfare anche le esigenze di persone con disabilità o con specifiche necessità allo scopo di agevolare gli utenti nella quotidianità.

Locandina

Link Iscrizioni:
https://attendee.gotowebinar.com/register/2721111377924240651

L’evento è stato organizzato ai sensi dell’art 4.8 del TU Linee di indirizzo per l’aggiornamento della competenza professionale del CNI, senza limiti di accumulo di Cfp. Agli ingegneri regolarmente iscritti all’Albo professionale che parteciperanno all’intera durata dell’evento verranno riconosciuti 2 Cfp. La partecipazione è gratuita e riservata esclusivamente agli ingegneri iscritti all’Albo