01 BH Circolari covid 19 11 24marzo

 

MiBAC Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea - Roma

Avviso trasmessoci ai sensi del Capitolo IV paragrafo 1.2 delle Linee Guida ANAC  n.1.
Si precisa che Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri non rilascia alcun tipo di garanzia, esplicita o implicita, con riguardo alle informazioni contenute nella presente pagina internet e non si assume la responsabilità di garantire la validità e/o la legittimità dei dati pubblicati. Si riserva il diritto di intervenire in qualsiasi momento e senza preavviso per apportare modifiche, correzioni, aggiornamenti e migliorie alla struttura della pagina.

Si rende noto che è stata indetta una procedura aperta per l’affidamento dei servizi tecnici di ingegneria e architettura avente quale oggetto: la “Progettazione definitiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, comprensiva di indagini strutturali e geologiche, servizi catastali e servizi di architettura e ingegneria per l’ottenimento delle autorizzazioni presso gli enti competenti, per l’adeguamento strutturale e impiantistico e allestimento dell’Ala Cosenza della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea. Piano Stralcio “Cultura e Turismo” Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2014 – 2020 Art. 1 c. 703 della L. 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015). Il bando è stato pubblicato sulla 5° serie speciale della Gazzetta Ufficiale Italiana anno 160° al n° 94 in data 12 agosto 2019.  CUP: F89J16001510001 CIG: 79968888BC. Importo € 559.134,55 al netto di IVA e oneri previdenziali. Il termine entro cui dovranno pervenire, a pena di esclusione, i "plichi" contenenti le offerte e la documentazione di partecipazione è il seguente: ore 12:00 del giorno 16 Ottobre 2019.

Gli atti di gara sono disponibili al seguente Link

Si comunica a tutti gli Operatori interessati alla procedura che, in virtù delle prescrizioni previste dal disciplinare di gara, siamo con la presente a indicare due ulteriori date di sopralluogo previste per il prossimo 3 ottobre e 10 ottobre dalle ore 10 alle ore 13; gli operatori dovranno prenotarsi sempre via PEC e rispettare le modalità già indicate nel disciplinare di gara.