01 BH Circolari covid 19 11 24marzo

 

Osservatorio bandi CNI report settimanale delle anomalie e delle segnalazioni settimana nr 39/2021

Al fine di favorire la corretta applicazione delle norme in materia di Affidamenti di Servizi di Ingegneria e Architettura il Consiglio Nazionale Degli Ingegneri ha attivato dal gennaio 2018 un proprio Osservatorio Bandi coordinato dal Consigliere delegato ai LL.PP. e ai SIA ing. Michele Lapenna. L’Osservatorio Bandi CNI,  con il supporto della Fondazione CNI, svolge settimanalmente una azione di contrasto dei bandi ritenuti anomali. Nel corso dei primi due anni l’Osservatorio ha esaminato circa 3.000 Bandi è ha inviato circa 600 segnalazioni alle Stazioni Appaltanti ricevendo circa 350 riscontri positivi. Di seguito si riporta il Report delle segnalazioni di anomalie relative alla settimana 39/2021 (27-30 settembre).

Nella settimana nr 39/2021 - (27-30 settembre) l'Osservatorio Bandi CNI ha esaminato 36 bandi individuando 5 situazioni di anomalie come di seguito riassunto.


BANDO 1

ENTE APPALTANTE: INVITALIA AGENZIA NAZIONALE PER L^ATTRAZIONE DEGLI INVESTIMENTI E LO SVILUPPO D^IMPRESA S.P.A. - VIA CALABRIA, 46 - 00185 - ROMA - (RM)

OGGETTO/INCARICO: Affidamento dei servizi di progettazione esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione per l'intervento denominato ''borgo medievale di ostia antica - castello di giulio ii'', finalizzato al restauro, al consolidamento e alla valorizzazione del castello di giulio ii.

IMPORTO (base asta): 85.950,24

PROCEDURA:
procedura aperta

CRITERIO: Miglior rapporto qualità prezzo

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA: Si rileva la non corretta applicazione del comma 4 dell'art. 23. In particolare risulta omessa l'indicazione delle seguenti prestazioni del progetto definitivo: QbII.01,23; nonchè della progettazione esecutiva: QbIII.02. Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.


BANDO 2

ENTE APPALTANTE: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CASTELLANETA LATERZA - P.ZZA PRINCIPE DI NAPOLI, 5 - 74011 - CASTELLANETA - (TA)

OGGETTO/INCARICO: Direzione dei lavori e coordinamento per la sicurezza in esecuzione per gli interventi di demolizione e ricostruzione della scuola filippo surico

IMPORTO (base asta): 173.401,90

PROCEDURA:
procedura aperta

CRITERIO: Miglior rapporto qualità prezzo

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA: Si richiedono chiarimenti in merito all’applicazione di una unica ID opere, in difformità a quanto previsto dagli articoli 2, 3 e 4 del D.M. 17/06/2016, e la conseguente mancata suddivisione del quadro economico nelle categorie costituenti l’opera. L’erronea applicazione di un’unica ID opere, oltre a determinare una sottostima della base d’asta e quindi un ribasso fittizio, falsa i riferimenti necessari per la definizione dei requisiti tecnici dei concorrenti, rendendo la procedura di gara illegittima. Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.


BANDO 3

ENTE APPALTANTE: PROVINCIA DELLA SPEZIA - VIA V. VENETO 2 - 19100 - LA SPEZIA - (SP)

OGGETTO/INCARICO: Id sintel: 145972051. procedura telematica aperta, per l’affidamento di incarico professionale per il collaudo statico e tecnico amministrativo dell’intervento di collegamento tra il raccordo autoStradale e la sponda destra del fiume magra.

IMPORTO (base asta): 90.000,00

PROCEDURA:
procedura aperta

CRITERIO: Miglior rapporto qualità prezzo

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA: Si richiedono chiarimenti in merito all’applicazione di una unica ID opere, in difformità a quanto previsto dagli articoli 2, 3 e 4 del D.M. 17/06/2016, e la conseguente mancata suddivisione del quadro economico nelle categorie costituenti l’opera. Si richiedono, inoltre, chiarimenti sull'applicazione di un arbitraria riduzione dell'importo a base d'asta di una percentuale pari al 41,75%.  Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.


BANDO 4

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI FERRARA - VIA MARCONI N. 37 - 44100 - FERRARA - (FE)

OGGETTO/INCARICO: Procedura aperta, per l'affidamento dell'incarico di architettura ed ingegneria per la progettazione preliminare ed esecutiva, direzione lavori, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione, relativamente all'intervento del Lotto funzionale AS Intervento di trasformazione dell'area ex M.O.F., in un nuovo spazio urbano di infrastruttura verde a servizio della sosta veicolare e della mobilità ciclopedonale.

IMPORTO (base asta): 399.240,00

PROCEDURA:
procedura aperta

CRITERIO: Miglior rapporto qualità prezzo

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA: Si rileva la non corretta applicazione del comma 4 dell'art. 23. In particolare risulta omessa l'indicazione delle seguenti prestazioni del pogetto di fattibilità tecnico-economica: Qbi.12,16; nonchè del livello progettuale definitivo: QbII.01,3,5,17,23.   Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.


BANDO 5

ENTE APPALTANTE: AZIENDA TRASPORTI MILANESI SPA - FORO BUONAPARTE 61 - 20121 - MILANO - (MI)

OGGETTO/INCARICO: Procedura aperta telematica per l'affidamento del servizio di progetto di fattibilità tecnico ed economica e progettazione definitiva per appalto integrato deposito autobus elettrici.

IMPORTO (base asta): 3.798.563,74

PROCEDURA:
procedura aperta

CRITERIO: Non dichiarato

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA: Si rileva la non corretta applicazione dell'art. 59, comma 1-bis e 1-ter. Inoltre, nonostante il bando faccia riferimento ai criteri del D.M. 17/06/2016 per il calcolo del corrispettivo a base di gara, tale corrispettivo non risulta coincidere con l'importo calcolato secondo detti parametri. Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.