01 BH Circolari covid 19 11 24marzo

 

Classificazione Istat CP2011: ecco la categoria “Ingegnere dell’informazione”

L’Aggiornamento avvenuto in seguito alla presentazione di un’istanza da parte del Consiglio Nazionale Ingegneri

Nel marzo 2021 il Consiglio Nazionale Ingegneri aveva trasmesso all’Istat una istanza, sostenuta dal suo Comitato Italiano Ingegneria dell’Informazione (C3i), in merito all’aggiornamento della classificazione CP2011 con l’introduzione della categoria “Ingegneri dell’informazione” nelle classificazioni delle professioni intellettuali, scientifiche e di elevata specializzazione. L’ISTAT ha accolto l’istanza del CNI.

“L’aggiornamento della precedente categoria con quella principale ‘Ingegneri dell'informazione’ – ha commentato Armando Zambrano, Presidente CNI - rappresenta un importante riconoscimento per tutti gli ingegneri ed in particolare per quelli dell’informazione. A partire dalla pubblicazione ufficiale della nuova classificazione ISTAT, le Pubbliche Amministrazioni e non solo, avranno un riferimento ufficiale, in caso di nuove assunzioni, nuovi inquadramenti, reimpieghi di personale o conferimento di incarichi professionali, per le tematiche inerenti le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT)”.

Il prossimo passaggio, che renderà pieno il successo, sarà il riconoscimento anche da parte dell’INAPP (Istituto nazionale per l'analisi delle politiche pubbliche, già ISFOL) della professione di “Ingegnere dell’Informazione”, e quindi con l’inserimento nel Sistema informativo integrato sulle professioni, promosso congiuntamente da INAPP e ISTAT.  Non appena sarà ufficialmente pubblicata la nuova classificazione ISTAT, il CNI provvederà a trasmettere la richiesta anche all’INAPP.

Roma 21 gennaio 2022

Comunicato stampa