01 BH Circolari covid 19 11 24marzo

 

Osservatorio bandi CNI report settimanale delle anomalie e delle segnalazioni settimana nr 17/2022

Al fine di favorire la corretta applicazione delle norme in materia di Affidamenti di Servizi di Ingegneria e Architettura il Consiglio Nazionale Degli Ingegneri ha attivato dal gennaio 2018 un proprio Osservatorio Bandi coordinato dal Consigliere delegato ai LL.PP. e ai SIA ing. Michele Lapenna. L’Osservatorio Bandi CNI,  con il supporto della Fondazione CNI, svolge settimanalmente una azione di contrasto dei bandi ritenuti anomali. Nel corso dei primi due anni l’Osservatorio ha esaminato circa 3.000 Bandi è ha inviato circa 600 segnalazioni alle Stazioni Appaltanti ricevendo circa 350 riscontri positivi. Di seguito si riporta il Report delle segnalazioni di anomalie relative alla settimana 17/2022 (26-29 aprile).

Nella settimana nr 17/2022 - (26-29 aprile) l'Osservatorio Bandi CNI ha esaminato 26 bandi individuando 3 situazioni di anomalie come di seguito riassunto.


BANDO 1

ENTE APPALTANTE: AIRGEST S.P.A. SOCIETA^ DI GESTIONE AEROPORTO ^^V. FLORIO^^ DI TRAPANI BIRGI - CONTRADA BIRGI - 91100 TRAPANI (TP)

OGGETTO/INCARICO:
Servizio di architettura ed ingegneria per l’affidamento dell'incarico di direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione relativa ai lavori di riqualificazione e adeguamento degli impianti di illuminazione ed elettrici e di climatizzazione estiva ed invernale dell’infrastruttura terminal e dell'aeroporto civile  v. Florio di trapani - birgi, previsti nel contratto di concessione del partenariato pubblico privato, mediante finanza di progetto a seguito di proposta del promotore

IMPORTO (base asta):
116.502,20

PROCEDURA:
indagine di mercato

CRITERIO:
Massimo ribasso

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA:
Le modalità di calcolo utilizzate per il computo del corrispettivo a base di gara non risultano chiare e, pertanto, non è possibile verificare se tale corrispettivo sia stato o meno correttamente calcolato secondo i parametri indicati nel D.M. 17/06/2016. Si rappresenta di suddividere le categorie ID indicate nei rispettivi importi.  Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.


BANDO 2

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI FORGARIA NEL FRIULI - PIAZZA TRE MARTIRI 4 - 33030 FORGARIA NEL FRIULI (UD)

OGGETTO/INCARICO:
Servizi oggetto dell'appalto: La prestazione professionale richiesta consiste nella direzione lavori, misura e contabilità e emissione del CRE, coordinamento sicurezza in fase di esecuzione della scuola secondaria di primo grado G. Marchetti di Forgaria capoluogo del costo complessivo di € 992.250,00 di cui l'importo lavori ammonta a € 812.000,00.

IMPORTO (base asta):
62.802,32

PROCEDURA:
indagine di mercato

CRITERIO:
Massimo ribasso

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA:
Le modalità di calcolo utilizzate per il computo del corrispettivo a base di gara non risultano chiare e, pertanto, non è possibile verificare se tale corrispettivo sia stato o meno correttamente calcolato secondo i parametri indicati nel D.M. 17/06/2016. Si richiede la pubblicazione del quadro economico suddiviso nelle categorie ID. Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.


BANDO 3

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI MARSALA - VIA GIUSEPPE GARIBALDI 15 - 91025 MARSALA (TP)

OGGETTO/INCARICO:
Avviso pubblico per progettazione esecutiva per la realizzazione di un mercato agro-alimentare in c/da strasatti nell’ambito del progetto europeo from farm to fork.

IMPORTO (base asta):
15.000,00

PROCEDURA:
manifestazione di interesse

CRITERIO:
Massimo ribasso

SEGNALAZIONE DI ANOMALIA:
Si rileva la non corretta applicazione dell'art. 59, comma 1-bis e 1-ter. Inoltre, nonostante il bando faccia riferimento ai criteri del D.M. 17/06/2016 per il calcolo del corrispettivo a base di gara, tale corrispettivo non risulta coincidere con l'importo calcolato secondo detti parametri. Inoltre, le modalità di calcolo utilizzate per il computo del corrispettivo a base di gara non risultano chiare e, pertanto, non è possibile verificare se tale corrispettivo sia stato o meno correttamente calcolato secondo i parametri indicati nel D.M. 17/06/2016. Pertanto si è proceduto a segnalare tale anomalia all'Anac.