01 BH Circolari covid 19 11 24marzo

 

INVITALIA

Avviso trasmessoci ai sensi del Capitolo IV paragrafo 1.2 delle Linee Guida ANAC n.1.
Si precisa che Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri non rilascia alcun tipo di garanzia, esplicita o implicita, con riguardo alle informazioni contenute nella presente pagina internet e non si assume la responsabilità di garantire la validità e/o la legittimità dei dati pubblicati. Si riserva il diritto di intervenire in qualsiasi momento e senza preavviso per apportare modifiche, correzioni, aggiornamenti e migliorie alla struttura della pagina.

ISOLA DI SANTO STEFANO VENTOTENE: PUBBLICATO IL CONCORSO INTERNAZIONALE DI PROGETTAZIONE

INVITALIA ha pubblicato il 30 giugno 2021, per conto del Commissario Straordinario del Governo per gli interventi di restauro e valorizzazione dell'ex carcere borbonico dell'isola di Santo Stefano a Ventotene, un CONCORSO DI PROGETTAZIONE IN UNICO GRADO PER L’INTERVENTO RELATIVO AL “CONTRATTO ISTITUZIONALE DI SVILUPPO RECUPERO E RIFUNZIONALIZZAZIONE EX CARCERE BORBONICO DELL'ISOLA DI SANTO STEFANO VENTOTENE” CIG: 88098538AD - CUP: C66D16010700001.

Gli atti relativi al Concorso e tutte le relative informazioni sono disponibili sulla piattaforma telematica di INVITALIA raggiungibile al seguente link:
https://ingate.invitalia.it

Il Concorso internazionale costituisce la fase più importante del processo di ‘rigenerazione’ del sito, dopo i lavori in ‘somma urgenza’ già realizzati e l’imminente aggiudicazione della gara di appalto per l’intervento di messa in sicurezza e parziale restauro conservativo del Panottico.

L’ammontare degli interventi da progettare è pari a 31 milioni di euro, mentre le risorse stanziate per la progettazione e la direzione dei lavori sono oltre 3 milioni di euro.

Sono previsti rimborsi spese anche per i concorrenti classificati al secondo, terzo, quarto, quinto posto in graduatoria per un importo complessivo pari a euro 176.000,00 mentre al soggetto vincitore del concorso verrà riconosciuto un premio pari a euro 160.000,00. oltre IVA e oneri di legge e potranno essergli, opzionalmente, affidati gli incarichi, con procedura negoziata senza bando e previa verifica dei requisiti, per la redazione del Progetto Definitivo, del Progetto Esecutivo e della Direzione Lavori.

Le candidature dovranno pervenire entro le ore 13:00 del 23 settembre 2021 e saranno valutati da una Commissione di elevato standing nazionale e internazionale.

Proroga scadenza dei termini